Tortine agli asparagi

tortine agli asparagi

E anche oggi ancora asparagi, ma stavolta tortine agli asparagi, gusci di pasta sfoglia ripieni di crema alla ricotta. Eh sì, perché finché gli asparagi sono di stagione, meglio approfittare di tutte le loro proprietà.

Tortine agli asparagi come antipasto, ma anche come secondo vegetariano

In questa versione le tortine le propongo come antipasto perché, secondo me, sono perfette come finger food per una cena in terrazza o in giardino (per tutti quei fortunati che li hanno), ma anche seduti a tavola.
E che antipasto sarebbe senza un bel bicchiere di bollicine?

In alternativa possono diventare anche un secondo piatto, perfetto se tra i vostri invitati c’è qualche vegetariano.

Fatemi sapere se avete preparato le tortine agli asparagi… Se vi va, scattate una foto e condividetela sui social usando l’hashtag #LeRicetteDelTegamino.

Buon appetito! 🙂

Clicca per leggere la ricetta o il resto del post

Torta salata con zucchine e carote

torta salata con zucchine e carote

La torta salata con zucchine e carote è un #SalvaCena perché in poco tempo e con ingredienti semplici sarete in grado di mettere in tavola una cena con la “C” maiuscola.

Sicuramente un piatto di pasta vi salverà in caso di una cena solitaria sul divano, ma non è sufficiente se il pranzo è misero o se avete qualcuno a cena.
Se come me vi capita spesso di tornare a casa tardi la sera e non sapete cosa mettere in tavola, ma anche se avete ospiti dell’ultimo minuto, vi consiglio di tenere nel frigo un rotolo di pasta sfoglia, delle uova, della ricotta e della verdura fresca di stagione. Per le torte salate sono perfetti anche gli spinaci surgelati.

Un ottimo mix di ingredienti è una torta salata con zucchine e carote. Bastano infatti pochi e semplici ingredienti per prepararla: un rotolo di pasta brisée (o sfoglia), del parmigiano, della ricotta, delle uova, zucchine, carote, sale e pepe…
E se non avete della verdura per il ripieno, anche solo ricotta, uova, parmigiano, sale e pepe saranno sufficienti.

Come contorno potete abbinare dell’insalata o della verdura bollita o al forno e la cena è salva e servita, accontentando anche l’ospite più esigente.

Nella mia ricetta ho usato della pasta brisée fatta in casa che avevo nel congelatore. Quando ho un po’ di tempo libero, preparo la pasta brisée, la divido in panetti e la metto in congelatore. Così sarà sempre pronta all’uso. In particolare la ricetta che ho usato è quella di Luca Perego del blog LuCake che illustra anche tutti i passaggi per prepararla.

Per preparare la torta salata con zucchine e carote potete sostituire la brisée fatta in casa con quella già pronta che trovate nel banco frigo o con della pasta sfoglia.

Fatemi sapere se avete preparato la torta salata con zucchine e ricotta e se vi è piaciuta… Se vi va, scattate una foto e condividetela su  Instagram, su  Facebook o con un  cinguettio su Twitter usando l’hashtag #LeRicetteDelTegamino.

Buon appetito! 😃

Clicca per leggere la ricetta o il resto del post