Chi sono

Mi chiamo Anna e sono nata nel 1984 nel mese di ottobre. Sono laureata in lingue e, dopo 7 anni nel settore finanziario, ho deciso che era ora di cambiare e rimettersi in gioco. 

Tra i tanti sogni nel cassetto, c’è sempre stata l’idea di aprire un food blog.

Il mio percorso è iniziato con un corso di fotografia, passando poi per le basi del personal branding, affacciandomi così con occhio interessato sul web e scoprendo le infinite possibilità che nasconde.

Ho frequentato un master in web marketing e comunicazione digitale con una particolare attenzione a tutto quello che è cibo e vino, un concentrato delle mie passioni.

Per mettere in pratica tutto quello che ho imparato (e non solo!) ho deciso di aprire quel cassetto dove era nascosto il sogno di mettere on-line un food blog e così ho fatto.

Sì, lo so, ce ne sono veramente tanti di food blog, ma il desiderio di avere un mio spazio on-line dove condividere la mia passione per il cibo, il vino e la buona cucina, ha prevalso su tutto il resto.

Chi mi conosce da sempre sa che fin da bambina mi sporco le mani di farina, mi scotto la lingua assaggiando il sugo, piango affettando le cipolle e amo respirare il profumo di torta appena sfornata.

Ah sì, le mie mani sono amichevolmente definite “di amianto”, visto che tocco pentole e piatti che per la maggior parte delle persone sono intoccabili 🙂.

Amo gli ingredienti a Km 0, la cucina che segue le stagioni, le uova di gallina felice, il buon vino e tutte le storie che i piccoli produttori locali (e non) hanno da raccontare.

Ecco chi sono e questa è la mia avventura che inizia con la storia del nome del mio blog. C’era una volta un tegamino

Seguitemi sui social per rimanere aggiornati sulle mie avventure in cucina e non!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *