Cioccolata calda speziata

cioccolata calda

È arrivato anche quest’anno l’8 dicembre, giorno dell’Immacolata Concezione per il calendario cristiano e il momento in cui in molte famiglie si tira fuori l’albero di Natale (rigorosamente sintetico!), gli addobbi e le luci.

Grandi e piccini si radunano così nel salotto di casa e, tra biscotti da appendere e una tazza di cioccolata calda, inizia il momento più magico dell’anno.

cioccolata calda speziata

Che ne dite di unire il gusto inconfondibile della cioccolata calda con un mix di spezie?

Potete usare anche solo della cannella, ma vi assicuro che una punta di chiodi di garofano e un po’ di zenzero, renderanno la vostra bevanda davvero speciale.
Il risultato sarà una tazza fumante di cioccolata calda speziata che profuma di cannella, zenzero e chiodi di garofano.

Il mix di cannella, zenzero e chiodi di garofano trasporta i miei pensieri alle passeggiate tra i mercatini di Natale dell’Alto Adige, tra le strade di città come Vienna e Monaco di Baviera che, in questo periodo dell’anno, sono ancora più magiche.
Sono tutti luoghi che profumano di cioccolata calda, vin brulé (il mio preferito è quello all’arancia!), biscotti a base di frutta secca e spezie di ogni tipo.

Che ne dite allora di provare questa cioccolata calda speziata proprio mentre preparate il vostro albero di Natale? Non vi resta che leggere la ricetta e mettervi subito all’opera.

Fatemi sapere se avete provato la mia ricetta della cioccolata calda speziata e se vi è piaciuta… Se vi va, scattate una foto e condividetela su Instagram o su Facebook con gli hashtag #IlNataleDelTegamino o le #LeRicetteDelTegamino.

Buone Feste a Tutti! 😃

Stampa

Cioccolata Calda Speziata

Porzioni 4 tazze

Ingredienti

Per preparare tutte le dosi, vi basterà un cucchiaino da the e la tazza dove servirete la cioccolata calda.

Per ogni tazza misurate circa:

  • 3 cucchiaini di cacao amaro
  • 1/2 cucchiaino di cannella in polvere
  • 1 punta di cucchiaino di chiodi di garofano in polvere
  • 1/2 cucchiaino di zenzero in polvere
  • 1/2 cucchiaino di farina di carrube
  • 1/2 tazza di latte
  • Zucchero di canna a piacere

Istruzioni

  1. In un pentolino tipo scalda latte, mescolate tutte le polveri (cacao amaro, farina di carrube o fecola, spezie e zucchero) e iniziate a stemperarle con il latte freddo. Dovrete ottenere un liquido scuro e senza grumi

  2. A questo punto spostate il pentolino sul fornello e, da quando la cioccolata calda inizierà a bollire, contate 5 minuti, continuando a mescolare, in modo che non si attacchi sul fondo

  3. Adesso potete versare la cioccolata calda nella vostra tazza e, se vi va, aggiungete anche un bel cucchiaio di panna montata.

Note

Se non avete i chiodi di garofano in polvere, niente paura: usatene uno di intero a tazza, che toglierete prima di bere la vostra cioccolata calda.

La quantità di spezie va dosata a vostro piacere, come la quantità di zucchero. A me la cioccolata calda piace amara e che si sentano molto i chiodi di garofano, ma niente vi vieta di non usarli e aumentare la dose di un'altra spezia.

Per addensare la mia cioccolata calda, ho scelto la farina di carrube, "scoperta" quest'estate per preparare il gelato, perché ha un gusto simile al cioccolato fondente, ma leggermente più dolce. Inoltre aiuta a evitare la formazione di grumi durante la cottura.

 

4 thoughts on “Cioccolata calda speziata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *