Dolci

Biscotti Speziati

biscotti-speziati

Ultimo appuntamento, per quest’anno, con “Il Natale del Tegamino”.

Ho cominciato con delle dolci decorazioni per l’albero di Natale, ho proseguito con una bevanda calda da condividere con amici e parenti e ho pensato a dei biscotti perfetti come idea regalo per Natale. La settimana scorsa invece ho proposto un dolce per concludere le cene in compagnia.

Insomma… Concludendo, ho cominciato con dei biscotti e termino con dei biscotti: i biscotti speziati.
Ho ripreso la ricetta dei biscotti da appendere all’albero e ho aggiunto le mie spezie preferite: vaniglia, zenzero, cannella, chiodi di garofano e noce moscata.

biscotti speziati

Oltre ad essere tutte dolci, le ricette che ho creato per questo Natale hanno un filo conduttore che le unisce tutte: la condivisione. Per me Natale significa dolcezza e la dolcezza va condivisa.

Con questa ricetta termino il primo Natale del mio blog, ma in generale chiudo un anno all’insegna delle prime volte, delle novità e dei cambiamenti. È stato un anno ricco di emozioni che mi ha lasciata decisamente provata: mai come quest’anno ho avuto bisogno di dolci e biscotti speziati e di condivisione.

Quindi, preparate i biscotti speziati e condivideteli con chi amate!

Fatemi sapere se avete preparato i biscotti speziati e se vi sono piaciuti… Se vi va, scattate una foto e condividetela su Instagram o su Facebook con gli hashtag #IlNataleDelTegamino o le #LeRicetteDelTegamino.

Buone Feste a Tutti! 😃

Stampa

Biscotti Speziati

Ingredienti

  • 500 g di farina 00
  • 250 g di burro morbido
  • 200 g di zucchero a velo
  • 10 g di zenzero in polvere
  • 5 g di cannella in polvere
  • 5 g di chiodi di garofano in polvere
  • 5 g di noce moscata in polvere
  • 4 tuorli d'uovo
  • 1 bacca di vaniglia
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale

Istruzioni

Per iniziare, preparate gli ingredienti:

  1. Setacciate la farina, il lievito per dolci e un pizzico di sale. Aggiungete le spezie (zenzero, cannella, chiodi di garofano e noce moscata)

  2. Separate i tuorli dagli albumi e mescolate a questi ultimi i semi della bacca di vaniglia.

A questo punto, preparatevi ad impastare:

  1. Prendete una terrina capiente e versateci dentro le polveri precedentemente setacciate
  2. Unite il burro e iniziate ad impastare energicamente creando dei bricioloni
  3. Aggiungete i tuorli, i semi della vaniglia e lo zucchero, impastando il tutto velocemente. Dovrete ottenere un impasto sodo, liscio e omogeneo
  4. Mettete la pasta frolla ottenuta a riposare in frigo per almeno 30 minuti.

Procedete preriscaldando il forno ventilato a 160°:

  1. Tirate fuori la pasta frolla dal frigo e dividetela in due parti, riponendo in frigo la parte che non userete
  2. Aiutandovi con un mattarello stendete la frolla fino a 4-5 mm di spessore

  3. Prendete il taglia biscotti (o un bicchiere) e ricavate le forme che preferite
  4. Adagiateli su una placca foderata con carta forno e cuoceteli per 15 minuti.

Ripetete l'operazione fino a che non avrete finito la pasta frolla.

Ti potrebbe interessare anche...

Nessun commento

Lascia un commento